Articoli pubblicati da: Assetto e Gestione del Territorio

Segnalazione danni per eventi calamitosi del 4-5-6 marzo 2015

Si comunica alla cittadinanza che la Regione Abruzzo sta procedendo alla ricognizione dei danni causati dagli eventi calamitosi del 4 e 5 marzo scorsi. I privati che hanno subito danni alle strutture, infrastrutture ed alle attività economiche e produttive, sono invitati a far pervenire al Comune entro il 19/03/2015, una “scheda ricognitiva” debitamente compilata con tutte le indicazioni in essa richieste. Copia della scheda può essere reperita sul Sito Istituzionale del Comune o direttamente presso l’Ufficio Tecnico. Si precisa che la ricognizione è propedeutica alla richiesta dello “Stato di Emergenza” da parte della Regione Abruzzo e non costituisce un automatico riconoscimento del diritto di rimborso dei danni subiti.

Documentazione allegata:

- Avviso pubblico
- Scheda B (ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato)
- Scheda C (ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche e produttive)

Monitoraggio danni da avversità atmosferiche con specifico riferimento a quelle provenienti dal settore agricolo

Al fine di verificare l’esistenza delle condizioni per la richiesta, da parte della Regione dello “stato di calamità“, l’Ufficio Territoriale per l’Agricoltura di Ortona e Lanciano sta acquisendo tutte le informative utili alla valutazione dei danni provocati dal maltempo che negli ultimi giorni ha investito anche il comprensorio di competenza dell’U.T.A. suddetta. Al riguardo si prega di voler comunicare al Comune di Rocca San Giovanni, danni accertati e/o segnalazioni di danni presenti nel territorio, con specifico riferimento a quelle provenienti dalle aree rurali e, più in particolare dal settore agricolo, evidenziando, quando possibile, la tipologia, l’entità del danno e la località colpita.

Proroga dei termini di presentazione delle istanze per la fornitura gratuita o semigratuita di libri di testo agli studenti della scuola dell’obbligo e della scuola secondaria superiore per l’anno scolastico 2014/2015

Si comunica la proroga al 14 marzo 2015 come termine per la presentazione delle istanze di ammissione al beneficio della fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2014/2015
Gli interessati dovranno presentare apposita domanda all’Ufficio Protocollo di questo Comune.

Per informazioni e chiarimenti, è possibile contattare il numero 0872/60630 o tramite e-mail: tecnico@comuneroccasangiovanni.gov.it.

Documentazione allegata:

- Avviso pubblico

- Modulo di richiesta

Pubblicizzazione dei nuovi dati censuari delle particelle catastali oggetto di aggiornamento a seguito delle dichiarazioni rese agli organismi pagatori nell’anno 2014

Il 27 dicembre 2014 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il comunicato dell’Agenzia delle Entrate contenente gli elenchi dei Comuni per i quali è stato completato l’aggiornamento delle particelle oggetto di variazioni colturali nell’anno 2014. L’aggiornamento delle informazioni censuarie relative ai terreni iscritti nella banca dati catastale è stato effettuato sulla base degli elenchi forniti da Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura), che li ha prodotti tenendo conto delle dichiarazioni rese, nell’armo 2014, agli organismi pagatori riconosciuti ai fini dell’erogazione dei contributi agricoli.

Documentazione allegata:
- Avviso
- Domanda per variazioni colturali
- Elenco particelle

Approvato il regolamento comunale di igiene urbana

Il Consiglio Comunale ha approvato con Delibera n. 36 del 28/11/2014 il regolamento comunale di igiene urbana. Il presente regolamento disciplina la gestione dei rifiuti, degli imballaggi, con particolare riferimento ai rifiuti urbani e assimilati agli urbani nel territorio del Comune di Rocca San Giovanni. La gestione dei rifiuti, consistente nelle operazioni di conferimento, raccolta, trasporto, smaltimento e recupero, costituisce attività di pubblico interesse ed è disciplinata dal presente regolamento al fine, innanzi tutto, di assicurare la tutela igienico-sanitaria delle persone, degli animali e dell’ambiente.

Documentazione allegata:

- Delibera comunale n. 36 del 28/11/2014

- Regolamento comunale di igiene urbana

Avviso per la fornitura gratuita o semigratuita di libri di testo agli studenti della scuola dell’obbligo e della scuola secondaria superiore per l’anno scolastico 2014/2015

Si comunica che, per l’anno scolastico 2014/2015, possono accedere al beneficio della fornitura gratuita totale o parziale dei libri di testo gli alunni residenti in questo Comune che adempiono l’obbligo scolastico e che appartengono a nuclei familiari con situazione economica equivalente (I.S.E.E. riferita ai redditi dell’anno 2013) pari o inferiore a € 10.632,94.
Gli interessati dovranno presentare apposita domanda all’Ufficio Protocollo di questo Comune, entro e non oltre il 31 gennaio 2015, pena l’esclusione dal beneficio.

I contributi saranno assegnati agli aventi diritto secondo i criteri che l’Amministrazione adotterà e su presentazione della seguente documentazione:

a) Attestazione modello I.S.E.E. riferito ai redditi conseguiti nell’anno 2013;
b) fattura o ricevuta fiscale unitamente all’elenco dei libri di testo acquistati vidimato dal fornitore o dichiarazione dello stesso;
c) fotocopia documento di identità del richiedente.

I modelli per la compilazione della domanda si possono ritirare presso l’Ufficio Protocollo e presso l’Assistente Sociale.

Per informazioni e chiarimenti, è possibile contattare il numero 0872/60630 o tramite e-mail: tecnico@comuneroccasangiovanni.gov.it.

Documentazione allegata:

- Avviso pubblico

- Modulo di richiesta

Approvato il regolamento comunale per il compostaggio domestico dei rifiuti solidi organici

Il Consiglio Comunale ha approvato con Delibera n. 32 29/10/2014 il regolamento comunale per il compostaggio domestico dei rifiuti solidi organici. Il Comune di Rocca San Giovanni è impegnato sul fronte della corretta gestione dei rifiuti e che il passaggio al sistema di raccolta porta a porta su tutto il territorio comunale ha notevolmente incrementato la percentuale di raccolta differenziata e che pertanto ulteriori miglioramenti possono e devono essere conseguiti con la riduzione dei rifiuti umidi provenienti dalle utenze domestiche; si intende promuovere e sostenere la pratica del compostaggio domestico (autocompostaggio) presso le utenze domestiche presenti nel territorio comunale come forma di autosmaltimento dei rifiuti organici al fine di:
• promuovere la riduzione dei rifiuti;
• ridurre la quantità di rifiuto prodotto e conferito al servizio pubblico di raccolta rifiuti;
• prevenire la produzione di inquinanti atmosferici;
• migliorare le proprietà biologiche, fisiche e chimiche del terreno;
• creare un rapporto di reciproca collaborazione con i propri cittadini per la salvaguardia dell’ambiente;
Inoltre, attraverso il compostaggio si ridurrebbero i costi di smaltimento in quanto proprio i rifiuti umidi comportano un aumento del costo delle attività di gestione dei rifiuti.

Documentazione allegata:

- Delibera comunale n. 32 del 29/10/2014

- Regolamento comunale per il compostaggio domestico

- Modulo di adesione

Realizzazione infrastrutture primarie in zona artigianale – Adeguamento impianto di illuminazione in Contrada Santa Calcagna

Con determinazione di Giunta Comunale n. 125/291 del 15.09.2014, il Comune di Rocca San Giovanni ha affidato alla ditta “Edilizia Di Biase s.r.l.” con sede a Lanciano, l’esecuzione dei lavori di realizzazione di infrastrutture primarie in zona artigianale che prevede l’adeguamento dell’impianto di illuminazione in Località Santa Calcagna, mirando all’efficienza e al risparmio energetico. Ad oggi i lavori sono in corso di esecuzione, con l’installazione di nuovi pali con lampade a basso consumo energetico, dotati di un sistema che regola l’intensità luminosa e di un sistema di telecontrollo.

Lotta obbligatoria al punteruolo rosso delle palme “Rhynchophorus ferrugineus (Olivier)”. Aggiornamento Piano di azione regionale e delimitazione delle aree interessate

In adempimento a quanto previsto dal D.M. 7 febbraio “Lotta obbligatoria al punteruolo rosso delle palme Rhynchophorus ferrugineus (Olivier)”, la Regione Abruzzo ha pubblicato la determinazione in oggetto, con la quale il Servizio Fitosanitario della Regione Abruzzo ha provveduto ad aggiornare la delimitazione delle aree interessate dalla presenza dell’insetto in Abruzzo nonché il Piano di Azione Regionale per contrastarne l’introduzione e la diffusione.

Documentazione allegata:  aggiornamento Piano d’azione regionale;

Bando di gara per la concessione del servizio di gestione delle aree di proprietà comunale in località Foce

Il Comune di Rocca San Giovanni indice una procedura aperta per l’affidamento in Concessione del servizio di gestione delle aree di proprietà comunale in località Foce.
Il plico contenente la documentazione di gara, il progetto tecnico e l’offerta economica, a pena di esclusione deve recare all’esterno, oltre all’indicazione del mittente e dell’indirizzo dello stesso, la dicitura: “Offerta per la gara del giorno 30.09.2014 relativa all’appalto per l’affidamento del servizio gestione delle aree di proprietà comunale in località Foce“, e deve pervenire non oltre il termine perentorio delle ore 12:00 del 20.09.2014.

Documentazione consultabile:

- Bando di gara;

- Capitolato d’oneri;

- Dichiarazione per l’ammissione alla gara (modulo compilabile on-line).

Albo pretorio

Albo Pretorio

Archivio pubblicazioni