Ufficio Stampa

Spiagge e fondali puliti, Sabato 8 agosto 2015

spiagge e fondaliTorna puntuale anche quest’anno la campagna “Spiagge e fondali puliti” di Legambiente. L’appuntamento è fissato per Sabato 8 agosto 2015 alle ore 8:30 in località “La Foce”.
Il Comune di Rocca San Giovanni con la collaborazione della Associazioni locali, Pro Loco, Protezione Civile e le Associazioni Subacquee – H20 Dive e Orsa Minore Sub – promuove un’iniziativa mirata alla tutela dell’invidiato patrimonio paesaggistico e naturalistico delle nostre coste.

Gustando… Rocca San Giovanni, Lunedì 10 e Martedì 11 agosto 2015

Gustando Rocca San GiovanniCome di consueto anche quest’anno a Rocca San Giovanni torna uno degli appuntamenti più importanti del calendario estivo: “Gustando… Rocca San Giovanni“, numerosi mercatini itineranti del gusto e dell’artigianato che coinvolgono tutto il borgo antico.
Vi aspettiamo Lunedì 10 e Martedì 11 agosto 2015 dalle ore 20 nel centro storico a Rocca San Giovanni.

Nasce l’ “A.S.D. Accademia Calcio Frentana”

A due mesi dalla storica promozione dell’ “A.S.D. Virtus Rocca San Giovanni” in Seconda Categoria, l’Amministrazione Comunale, con estrema soddisfazione, ufficializza la nascita dell’ “A.S.D. Accademia Calcio Frentana”.
Si tratta di un progetto che mira a ricostituire un settore giovanile calcistico volto alla valorizzazione dei ragazzi residenti nei Comuni del comprensorio frentano, i quali saranno guidati da un gruppo di Tecnici Federali ed esperti del settore. Il Comune di Rocca San Giovanni fornirà il proprio contributo al fine di valorizzare e potenziare l’attività della neonata scuola calcio, con la ferma convinzione che essa riesca a fornire un percorso di crescita e formazione per i ragazzi stessi.
Il progetto tanto atteso è finalmente diventato realtà grazie all’impegno in prima persona del Presidente dell’ “A.S.D. Virtus Rocca San Giovanni” Fabio Caravaggio e del Dirigente Nicola Caravaggio.

E’ attivo il sistema di videosorveglianza su tutto il centro storico

La sicurezza dei cittadini ha la priorità assoluta. Arrivano le telecamere nel centro storico di Rocca San Giovanni. Attivo 24 ore su 24 un sistema completo di videosorveglianza nei punti principali del borgo, per prevenire eventuali reati ma anche per contenere quelle piccole situazioni di illegalità che interessano magari la sicurezza della circolazione dei veicoli o i danneggiamenti al patrimonio pubblico e privato. L’impianto di videosorveglianza è un primo passo per la sicurezza del centro storico, uno strumento utile di prevenzione e per eventuali indagini, ma è altresì un modo per scoraggiare quelle violazioni minori che minano la convivenza civile e il decoro urbano del nostro paese.
Seguiranno nuove iniziative per garantire controlli e sicurezza e per preservare la vivibilità nel borgo antico. Già attivo il presidio dei vigili. E’ stato fornito loro uno strumento in più per il controllo e la prevenzione dei fenomeni di microcriminalità e, soprattutto, utile anche di contrasto all’errato conferimento dei rifiuti.
Questa decisione mira a fornire una risposta all’esigenza di maggior sicurezza manifestata dai cittadini in alcuni punti critici della paese oltre sostenere l’attività delle forze dell’ordine che già svolgono una importante e fondamentale azione sul territorio.

Estate Roccolana 2015 – Un mare di eventi

estate-roccolanaL’Amministrazione Comunale e la Pro Loco presentano l’Estate Roccolana 2015 con un ricco cartellone di eventi che come da tradizione allieterà le serate del borgo di Rocca San Giovanni.
Un’altra estate insieme. Un’altra estate a Rocca San Giovanni, uno dei Borghi più belli d’Italia. L’estate roccolana non delude mai. Anche quest’anno un cartellone colmo di eventi e ce n’è per tutti i gusti. Il merito va innanzitutto agli sponsor, ai quali va un particolare ringraziamento per due motivi fondamentali: la loro sensibilità e il loro attaccamento al territorio.
Hanno dimostrato, come negli anni precedenti, che l’amore per la propria terra è foriero di volontà, sacrificio, impegno e partecipazione, affinché cittadini e ospiti possano godere un’estate sempre al top. Ed è insieme a loro che, anche quest’anno, auguriamo a tutti delle ottime vacanze a Rocca San Giovanni!

Clicca qui per consultare il ricco programma di eventi

Scarica qui gratuitamente la brochure dell’Estate Roccolana 2015

Rocca San Giovanni tra le spiagge più belle. Premiato dal Touring Club con 4 vele

Resta ancora una volta l’unico sul podio in Abruzzo il Comune di Rocca San Giovanni, premiato da Legambiente nella guida blu con 4 vele nella classifica delle spiagge più belle, eco-sostenibili e pulite. Rocca, già in­serito da anni nel Club dei Bor­ghi più d’Italia, resta l’unico comune abruzzese ad aver ottenuto le 4 vele nella Guida Blu 2015 stilata dall’associazione ambientalista in collaborazio­ne con Touring Club Italia. Un punteggio simile l’hanno avu­to spiagge “blasonate” come Noto in Sicilia, Isola del Giglio in toscana, Pula in Sardegna, Diso in Puglia, Ponza nel Lazio. La valutazione per classificare le migliori località balneari in Italia ha riguardato indicatori come sostenibilità, salvaguardia del paesaggio, servizi offerti nel rispetto dell’ambiente, pulizia del mare, servizi per disabili. Continua la lettura

Il Comune di Rocca San Giovanni parteciperà alla manifestazione “No Ombrina”

1932257_540893792696320_1682814428_nIl Comune di Rocca San Giovanni aderirà alla manifestazione “No ombrina” che si terrà il 23 maggio a Lanciano per protestare contro il pericolo della deriva petrolifera cui potrebbe essere destinato il Mar Adriatico. Da sempre schierato contro la petrolizzazione dell’Abruzzo, consapevole dell’importanza della tutela e salvaguardia del territorio, quali elementi fondanti per declinare in chiave turistica l’economia della nostra regione, parteciperà ufficialmente alla manifestazione del 23 maggio contro il progetto chiamato “Ombrina mare”, per scongiurare la realizzazione del progetto e dare un segnale di appartenenza e radicamento alla preservazione del territorio, impedendo che una multinazionale devasti e svenda la nostra costa e il nostro mare e per evitare che la Regione Verde d’Europa abbia per decenni un futuro nero petrolio. È essenziale per questo creare una rete tra cittadini e istituzioni locali per impedire lo scempio della regione. Noi faremo la nostra parte, invitando a partecipare cittadini ed altri comuni.

Rocca San Giovanni, l’unico Borgo d’Abruzzo a partecipare all’ottava edizione dello “Yacht Med Festival” di Gaeta

festival_gaetaIl Comune di Rocca San Giovanni parteciperà per il secondo anno consecutivo allo “Yacht Med Festival” di Gaeta, la manifestazione promossa, tra gli altri, dall’Associazione “Borghi più Belli d’Italia”. Il borgo di Rocca San Giovanni sarà l’unico che rappresenterà la Regione Abruzzo.
Lo Yacht Med Festival di Gaeta rappresenta un’occasione unica di scambio e di confronto per imprese e visitatori provenienti da ogni parte di Italia e del Mediterraneo. Gli oltre 200.000 visitatori, i 28.000 operatori coinvolti e i 16 milioni di euro di indotto stimato della scorsa edizione, sono numeri da grande evento. In un unico spazio espositivo, di straordinario fascino, sono rappresentati tutti i settori legati all’economia del mare: nautica, portualità turistica e commerciale, logistica e trasporti, pesca, formazione, innovazione, turismo, editoria, musica, agroalimentare, artigianato, arte, cultura, valorizzazione delle produzioni di qualità. Continua la lettura

Lavori di realizzazione del nuovo ampliamento e gestione del Cimitero comunale

Importo complessivo dell’appalto
€ 260.439,36
Finanziamento
Appalto in concessione (Project Financing)

L’intervento prevede la realizzazione di 150 nuovi loculi, una cappella gentilizia da 10 loculi, la realizzazione dei servizi igienici distinti per sesso ed adeguati alla normativa vigente in materia di superamento delle barriere architettoniche e la sistemazione dell’area circostante l’intervento. I 150 loculi saranno disposti su 6 piani: i tre piani superiori saranno raggiungibili mediante una scala posta tra due pareti in cemento armato. I loculi, prefabbricati, saranno chiusi da piastre in travertino e già dotate da porta foto, porta lumino, porta fiori e croce. La struttura sarà dotata di una copertura in metallo e policarbonato e di una balconata con ringhiera in acciaio. La cappella sarà realizzata interamente al grezzo, mentre esternamente verrà rivestita con listelli di travertino segato in modo da integrarsi con il blocco del loculi esistente. Sarà pubblicato a breve sul Sito Istituzionale dell’Ente un bando che illustrerà le modalità per la presentazione delle richieste di concessione da parte dei cittadini. Continua la lettura

Seminario “La cultura per lo sviluppo locale” – Opportunità e strumenti per la progettazione culturale innovativa

logoIl Comitato Provinciale UNPLI Chieti, Federculture e il centro informativo Europe Direct della Provincia di Chieti, in collaborazione con la DMC Terre del Sangro Aventino, promuovono un seminario rivolto agli amministratori locali del territorio e ai professionisti e operatori nel campo della progettazione culturale per rilanciare il tema dello sviluppo economico e sociale locale a base culturale. Sarà l’occasione per riflettere sulle opportunità e gli strumenti a disposizione degli enti pubblici locali in tema di progettazione culturale innovativa, sulle prospettive offerte dalla programmazione europea 2014 – 2020 e sui nuovi modelli di progettazione integrata. Nel corso del seminario interverranno alcuni tra i massimi esperti del settore a livello nazionale, che si confronteranno con gli amministratori e i professionisti locali, le imprese, le start-up e tutti gli stakeholder del territorio sul tema della cultura quale asset trasversale delle politiche legate allo sviluppo e al benessere delle comunità. Venerdì 20 marzo 2015, ore 15,30 – Santa Maria Imbaro, Patto territoriale Sangro Aventino.

Maggiori informazioni:

- Programma
- Locandina
- Iscrizioni

Albo pretorio

Albo Pretorio

Archivio pubblicazioni