Ufficio Stampa

Premio nazionale di narrativa storica edita e inedita “Raccontami la Storia” (Scadenza 31 marzo 2015)

Il Comune di Rocca San Giovanni, l’Associazione Culturale “Ericle D’Antonio”, la Biblioteca comunale “Arturo Colizzi” e l’Associazione Editori Abruzzesi indicono la 1ª Edizione del Premio Nazionale di Narrativa Storica Edita e Inedita “Raccontami la Storia” dedicato a Ericle D’Antonio, riservato a libri di romanzi storici e a racconti storici inediti (di qualsiasi genere letterario) di autore italiano o di madre lingua italiana residente all’estero. Continua la lettura

Torna l’appuntamento con “Torball & Trabocchi”, la manifestazione sportiva internazionale per atleti disabili visivi

Si svolgerà domani Sabato 27 settembre 2014 presso l’impianto sportivo del Comune di Rocca San Giovanni, la manifestazione sportiva internazionale per gli atleti disabili visivi “Torball & Trabocchi 2014”, che vuole rappresentare un evento di integrazione culturale, sportiva e sociale ma anche di promozione turistica. Continua la lettura

Mostra pittorica personale dell’artista umbra Angela Cacciamani dal 26 luglio al 17 agosto

Il presidente della Provincia di Chieti Enrico Di Giuseppantonio Sabato 26 luglio alle ore 19,00 inaugurerà nelle sale del Polo Culturale A. Colizzi di Rocca s. Giovanni una grande Mostra di pittura dell’artista umbra Angela Cacciamani. Sarà presente anche l’Assessore provinciale alla cultura nonché Sindaco di Rocca S. Giovanni, Dott. Giovanni Di Rito ed altre personalità.
La Mostra è patrocinata dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia di Chieti e dal Comune di Rocca S. Giovanni e si concluderà il 17 agosto. Continua la lettura

“La Fonte del Borgo”, il nuovo erogatore di acqua di rete depurata

L’Amministrazione Comunale di Rocca San Giovanni in collaborazione con la società Vitha Group, ha messo a disposizione della cittadinanza un Erogatore di Acqua di rete depurata, presso il parcheggio del rilevato, ad un costo di 5 centesimi al litro in modalità refrigerata naturale e refrigerata gassata. L’acqua si preleva mediante una chiavetta ricaricabile. Il consumo dell’acqua prelevata dalla “Fonte del Borgo” comporta MINORI rifiuti per il risparmio nell’utilizzo di bottiglie di plastica e MINORE spesa per le famiglie.
I costi dei pacchetti delle chiavette ricaricabili sono:
Pacchetto Turistico - Euro 10,00 (100 litri d’acqua + cauzione chiavetta)
● Pacchetto Mini – Euro 15,00 (200 litri d’acqua + cauzione chiavetta)
● Pacchetto Base – Euro 25,00 (500 litri d’acqua)
● Pacchetto Risparmio – Euro 40,00 (1.000 litri d’acqua)
● Pacchetto Family – Euro 169,00 (400 litri d’acqua + macchinetta caffè + master di capsule)

Le chiavette si possono acquistare tutti i giorni dal Lunedì al Mercoledì dalle ore 09,30 alle ore 12,00 presso il Centro Anziani nel Palazzo Comunale.

Via Verde della Costa dei Trabocchi, sottoscritto il documento per l’acquisto di una porzione delle aree di risulta dell’ex tracciato ferroviario

2 milioni 945 mila euro per l’acquisizione di una porzione delle aree di risulta dell’ex tracciato ferroviario che ospiteranno la pista ciclopedonale prevista dal progetto della Via Verde della Costa dei Trabocchi e, quindi, il definitivo avvio al più importante progetto di sviluppo turistico regionale degli ultimi anni. E’ quanto prevede il documento sottoscritto questa mattina a Rocca San Giovanni dal Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, dai Sindaci dei Comuni costieri e dai rappresentanti del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane SpA, tra cui il Direttore Centrale Finanza, Controllo e Patrimonio, Luigi Lenci, e l’Amministratore Delegato di FS Sistemi Urbani, Carlo De Vito. Continua la lettura

Conferenza stampa di presentazione del documento per l’acquisto delle aree di risulta dell’ex tracciato ferroviario

E’ convocata per domani Giovedì 13 marzo alle ore 11 a Rocca San Giovanni, presso il Trabocco Punta Cavalluccio (Strada Statale 16 Adriatica), la conferenza stampa per la sottoscrizione e la presentazione del documento per l’acquisizione delle aree di risulta dell’ex tracciato ferroviario per la realizzazione della Via Verde della Costa dei Trabocchi. Nell’occasione saranno illustrati tutti i dettagli e le date sulle procedure di appalto dei lavori. Saranno presenti il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, il Presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze, On. Giovanni Legnini, l’Assessore regionale al Turismo, Mauro Di Dalmazio, i Sindaci dei Comuni costieri interessati e i rappresentanti del gruppo Ferrovie dello Stato Italiano SpA.

Nuovo portale istituzionale Gov.it per il Comune di Rocca San Giovanni

Dal 1° gennaio 2014 è attivo all’indirizzo www.comuneroccasangiovanni.gov.it il nuovo portale istituzionale del Comune di Rocca San Giovanni, in costante aggiornamento per adeguamento agli obblighi imposti dalla registrazione al dominio gov.it.
A decorrere dalla suddetta data tutti i contenuti sono pubblicati solo sul nuovo portale.
Con la Direttiva del Ministro per la Pubblica amministrazione n.8/2009 si evidenzia l’importanza di fissare i criteri di riconoscibilità, di aggiornamento, di usabilità e accessibilità individuando con il “gov.it” il dominio che riconosce i siti e i portali delle pubbliche amministrazioni.

L’Amministrazione Comunale incontra i cittadini di Contrada Vallevò

Venerdì 25 ottobre alle ore 21 presso il Centro di Documentazione Ambientale in Contrada Vallevò, l’Amministrazione Comunale incontra i cittadini con l’intento che tali incontri siano l’occasione per un proficuo scambio di idee e che dal confronto possa nascere una sempre maggiore collaborazione fra l’Amministrazione e la cittadinanza nell’ottica di offrire servizi sempre migliori e sempre più rispondenti alle esigenze.

L’Amministrazione Comunale incontra i cittadini del Centro Storico

Venerdì 18 ottobre alle ore 21 presso la Sala Convegni del Polo Culturale “Arturo Colizzi”, l’Amministrazione Comunale incontra i cittadini del Centro Storico con l’intento che tali incontri siano l’occasione per un proficuo scambio di idee e che dal confronto possa nascere una sempre maggiore collaborazione fra l’Amministrazione e la cittadinanza nell’ottica di offrire servizi sempre migliori e sempre più rispondenti alle esigenze.

Iscrizione all’assicurazione INAIL contro gli infortuni domestici

Con la Legge n. 493 del 1999 lo Stato ha riconosciuto il valore sociale del lavoro svolto in casa per la cura del nucleo familiare ed ha istituito l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni domestici.
Da marzo 2001 e quindi diventata obbligatoria l’iscrizione presso l’INAIL di tutti coloro, uomini o donne, che:  a) hanno un’eta compresa tra i 18 ed i 65 anni; b) svolgono il proprio lavoro per la cura dei componenti della famiglia e della casa; c) non sono legati da vincoli di subordinazione; d) prestano lavoro domestico in modo abituale ed esclusivo. Continua la lettura

Albo pretorio

Albo Pretorio

Archivio pubblicazioni