Articoli pubblicati da: Ufficio del Sindaco

Covid-19, il Presidente della Regione Abruzzo firma la nuova Ordinanza

Regione Abruzzo

Con Ordinanza n. 3 del 09/03/2020 del Presidente della Regione Abruzzo, vengono dettate le seguenti disposizioni:

- di adottare per l’intera durata dell’emergenza Covid-19 le misure urgenti esplicitate nell’Allegato A, consistenti la necessità di preparare in anticipo le strategie di risposta all’emergenza epidemiologica;

- di sospendere fino al 3 aprile 2020 le attività ambulatoriali svolte nella Regione Abruzzo nei limiti e alle condizioni stabilite nell’Allegato B;

- la non applicazione del divieto di spostamento, di cui all’art. 1, comma 1, lettera a) del Dpcm 8 marzo 2020, al transito e al trasporto merci ed a tutta la filiera produttiva;

- la possibilità per il cittadino di segnalare il proprio rientro dalle Regioni e Province interessate anche in modalità telematica attraverso il modulo “Censimento arrivi dalle zone rosse“, fermo restando l’obbligo di segnalare al medico la propria condizione in caso di insorgenza di sintomi.

Si propone, pertanto, la consultazione dei documenti sopra citati:

- Ordinanza n. 3 del 09/03/2020
- Allegato A
- Allegato B

Covid-19, nuove misure emanate dal Presidente del Consiglio

Governo Italiano

Il Presidente del Consiglio ha firmato il Dpcm 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull’intero territorio nazionale.

Il provvedimento estende le misure di cui all’art. 1 del Dpcm 8 marzo 2020 a tutto il territorio nazionale. È vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico. Tali disposizioni producono effetto dalla data del 10 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

Si propone in consultazione il testo integrale del Dpcm 9 marzo 2020.

Si stabilisce, inoltre, di evitare ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita, nonché all’interno dei medesimi territori, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute.

Per questo il Ministero dell’Interno ha predisposto un modulo da compilare ed esibire al momento del controllo.

Decreto #IoRestoaCasa, domande frequenti sulle misure adottate dal Governo

Covid-19, Ordinanza del Presidente della Regione Abruzzo

Regione Abruzzo

Con Ordinanza n. 2 del 08/03/2020 del Presidente della Regione Abruzzo, vengono dettate le seguenti disposizioni:

chi ha fatto ingresso in Abruzzo dall’8 marzo 2020, proveniente dalla Regione Lombardia e dalle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano – Cusio – Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia

HA L’OBBLIGO

- di comunicare tale circostanza al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta;
- per i non residenti in Abruzzo la comunicazione va resa direttamente agli operatori del servizio di sanità pubblica territorialmente competente ai seguenti recapiti:

ASL n. 1 L’Aquila – Chiamare: 118
ASL n. 2 Chieti-Lanciano-Vasto - Chiamare: 800 860 146
ASL n. 3 Pescara 118 – Chiamare: 333 616 26 872
ASL n. 4 Teramo - Chiamare: 800 090 147

HA INOLTRE L’OBBLIGO

- di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo l’isolamento per 14 giorni;
- di osservare il divieto di spostamenti e viaggi;
- di rimanere raggiungibili per ogni attività di sorveglianza;
- in caso di comparsa di sintomi, di avvertire immediatamente il medico di medicina generale o il pediatra o l’operatore di sanità pubblica territorialmente competente.

La mancata osservanza degli obblighi dell’Ordinanza n. 2 del 08/03/2020 comporterà le sanzioni previste dalla legge.

Rocca San Giovanni promuove le eccellenze culinarie abruzzesi: il 27 luglio Assemblea interregionale dei “Borghi più belli d’Italia”.

Rocca San Giovanni ospita per la terza volta, il prossimo 27 Luglio, l’Assemblea interregionale de “I Borghi più belli d’Italia”, un incontro importante per la nostra splendida cittadina, che proporrà il tema dei piatti tipici dei borghi appartenenti al club, per favorire la consapevolezza che le risorse culinarie della tradizione appartengono al patrimonio comune al pari dei beni artistici, culturali e paesaggistici. Continua la lettura

Estate Roccolana 2019 – Un mare di eventi

L’Amministrazione Comunale e la Pro Loco presentano l’Estate Roccolana 2019 con un ricco cartellone di eventi che come da tradizione allieterà le serate del borgo di Rocca San Giovanni.

È ai nastri di partenza l’edizione 2019 dell’Estate Roccolana, divenuta ormai appuntamento simbolo del nostro borgo, che anche quest’anno, com’è ormai consuetudine, presenta un calendario caratterizzato dall’elevata qualità artistica, musicale, culturale e sportiva degli eventi in programma i quali, abbinati alle manifestazioni ludiche, ricreative, culinarie, teatrali e della tradizione popolare, rendono completa l’offerta per il divertimento estivo dei cittadini e dei turisti in visita. Continua la lettura

Premio Letterario Nazionale “Raccontami la Storia” (Scadenza 31 maggio 2019)

raccontami-la-storia-logoIl Comune di Rocca San Giovanni, l’Associazione Culturale “Ericle D’Antonio”, la Biblioteca comunale “Arturo Colizzi” e la Pro Loco di Rocca San Giovanni indicono la 5ª edizione del Premio Letterario Nazionale “Raccontami la Storia”, dedicato a Ericle D’Antonio, riservato a romanzi, biografie, saggi o racconti storici editi, ai racconti storici inediti (di qualsiasi genere letterario), di autore italiano o di madre lingua italiana residente all’estero. La partecipazione è gratuita per tutte le sezioni.

Documentazione allegata

- Bando
Domanda di adesione

Gustando Rocca San Giovanni, alla scoperta del borgo 13 e 14 ottobre

gustando-rocca-2018Gustando Rocca San Giovanni, alla scoperta del borgo“, da quest’anno è un vero e proprio tuffo nel passato. Organizzato dall’Associazione “Noi Costa dei Trabocchi”, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e la collaborazione della Pro Loco, dell’Associazione “Mercato Scoperto” di Lanciano e dell’Associazione di “Associazione di tutela del Peperone Dolce di Altino”, l’evento si svolgerà in due giornate, il 13 e 14 ottobre 2018, in cui gusto, tradizione e rinnovamento si mescoleranno per dar vita ad un perfetto connubio in cui grandi e piccini, potranno riscoprire i saperi ed i sapori di un tempo.

Passeggiando per le vie del borgo antico di Rocca San Giovanni, uno dei Borghi più belli d’Italia, si potranno assaporare i piatti di una volta, conoscere gli antichi mestieri, partecipare ai giochi storici, gustare i prodotti del mercato contadino, il tutto accompagnato da musica popolare che caratterizza la nostra Terra d’Abruzzo.

Inizio attività didattica per tutti gli ordini di scuola dell’Istituto Comprensivo Statale “G. D’Annunzio”

Comune di Rocca San GiovanniIl Sindaco e l’Amministrazione comunale sono lieti di rivolgere agli alunni, agli insegnanti e a tutto il personale scolastico i migliori auguri per l’inizio e la prosecuzione del nuovo anno scolastico 2018/2019. Auspichiamo, come sempre, che sia un anno proficuo e ricco di esperienze e di soddisfazioni. Le attività didattiche avranno inizio Lunedì 10 settembre 2018 in tutte le scuole di ogni ordine e grado di Rocca San Giovanni.

Documentazione allegata:

- Orario delle attività didattiche

Incendio alla Deter Global di Paglieta

A causa della nube sprigionata dall’incendio divampato oggi pomeriggio presso la Deter Global di Paglieta, deposito all’ingrosso di detersivi e fertilizzanti sito in C.da La Selva, non essendo a conoscenza del grado di tossicità dei fumi, si consiglia la cittadinanza di tenere precauzionalmente per questa notte gli infissi chiusi.

Estate Roccolana 2018 – Un mare di eventi

L’Amministrazione Comunale e la Pro Loco presentano l’Estate Roccolana 2018 con un ricco cartellone di eventi che come da tradizione allieterà le serate del borgo di Rocca San Giovanni.
Un’altra estate insieme. Un’altra estate a Rocca San Giovanni, uno dei I Borghi Più Belli D’Italia.
L’estate roccolana non delude mai. Anche quest’anno un cartellone colmo di eventi. Il merito va innanzitutto agli sponsor, ai quali dedichiamo un particolare ringraziamento per due motivi fondamentali: la loro sensibilità e il loro attaccamento al territorio. Hanno dimostrato negli anni che l’amore per la propria terra è foriero di volontà, sacrificio, impegno e partecipazione, affinché cittadini e ospiti possano godere un’estate sempre al meglio. Altro doveroso ringraziamento è giusto rivolgerlo ai cittadini, oramai divenuti parte attiva nel predisporre il paese al meglio facendolo diventare un vero e proprio “salotto estivo” accogliente e confortevole, e non da ultimo ai visitatori capaci di apprezzare Rocca sotto ogni punto di vista, divulgando le nostre tradizioni in tutto il mondo. Insieme, unendo le nostre forze, anche quest’anno auguriamo a tutti una buona vacanza a Rocca San Giovanni!

Clicca qui per consultare il ricco programma di eventi

Albo pretorio

Albo Pretorio

Archivio pubblicazioni